Incendi ed esplosioni - Notizie e Pubblicazioni - ISF | Istituto di Scienze Forensi | Milano | Treviso | Verona | Bolzano | Novara | Vicenza | Firenze | Taranto | Reggio Calabria | Catania | London | Malta

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

L’incendio del Moby Prince e l’interpretazione della Formula di Levin

Pubblicato da in Incendi ed esplosioni ·
Il “Moby Prince” fu costruito nel 1967 in Inghilterra per una compagnia navale olandese ed in seguito, nel 1986, acquistato dalla compagnia navale privata Nav.Ar.Ma, oggi conosciuta con il nome di “Moby S.p.A.”. Il traghetto venne adibito a trasporto di mezzi e persone dal porto di Livorno verso vari porti della Corsica e della Sardegna. Il traghetto era lungo 131,5 metri e largo 20 metri, con una capacità di carico di 1500 passeggeri e 360 veicoli ed una velocità di navigazione massima di 19 nodi (equivalenti a poco più di 35 km/h).
ISF Srls - P.Iva 09467620960
Torna ai contenuti | Torna al menu