Investigazione Contraffazioni e frodi - ISF | Istituto di Scienze Forensi

Ufficio Relazioni con il Pubblico: tel. (02) 3672.8310 | e-mail: isf@scienzeforensi.net
Menù
Vai ai contenuti
Contraffazioni e frodi
Unità Investigazione Contraffazioni e Frodi (ICF)
I fenomeni della contraffazione e della frode sono quotidianamente alla ribalta delle cronache e, quindi, ben noti anche al grande pubblico. Vi sono ormai organi investigativi governativi che si occupano continuamente e specificatamente di crimini legati alla contraffazione e alla frode. Non meno importanti risultano essere i servizi antifrode, di brand protection e anticontraffazione interni a grandi aziende, istituti bancari o compagnie assicurative. Ciò offre di per sé un’adeguata dimensione di tali fenomeni e un’idea di quanto essi siano destinati ad aumentare in futuro.
Gli agenti e investigatori tecnici dell'Unità ICF, nelle loro attività di analisi si avvalgono di strumentazione specialistica che spazia dai microscopi comparatori fino ai sistemi di imaging multispettrale, potendo altresì contare sulla disponibilità di ampie banche dati interne ed esterne.

Attività investigative tecniche Unità ICF
  • Documenti manoscritti (analisi calligrafiche)
  • Documenti stampati
  • Documenti di identità
  • Banconote e valori in genere
  • Sculture, dipinti e ogni genere di manufatto artistico o archeologico
  • Capi di abbigliamento
  • Marchi, brevetti e proprietà intellettuale in genere
  • Contraffazione di prodotto e processo

Torna ai contenuti